Cassano ci ripensa, rimane in gioco

martedì 18 luglio 2017

Antonio Cassano (foto Corriere.it) ndr
di Nico Baratta

BARI, 18 LUG. - «Stavo per fare una fesseria, chiedo scusa ai tifosi». Con queste parole Antonio Cassano fa dietrofront. Lo ha annunciato quest’oggi durante l’attesa conferenza stampa dove doveva annunciare il suo definitivo abbandono dal calcio. Pertanto, il 35enne calciatore barese e più volte nazionale, resta in forza al Verona.
Cassano voleva lasciare per motivi familiari, per stare a casa sua. Al momento non si conoscono le ragioni del ripensamento.



0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online.
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing.
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online contattare la GM SPOT inviando una E-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com o telefonando al 334/9835377.
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Calcio Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.