Incubo Juventus: Melo

sabato 7 aprile 2012


 di Davide Colonna
BARI- A Torino, lo ricordano come una delle cause principali del tracollo bianconero delle ultime due stagioni e basta nominare il suo nome per scatenare non solo la furia ma anche la paura dei tifosi juventini, spaventati da un suo ritorno alla Juve che è ancora proprietaria del suo cartellino. Stiamo parlando del brasiliano Felipe Melo, acquistato in Italia, prima dalla Fiorentina e poi dalla Juventus al costo di 25 mln come simbolo della rinascita sportiva della vecchia signora. Ora, l’incubo di milioni di tifosi bianconeri, non solo in Italia ma anche nel mondo, rischia di diventare realtà. 
Il centrocampista, infatti, ora in prestito ai turchi del Galatasaray guidato da Terim (ex Fiorentina e Milan), continua ad essere protagonista in negativo e questa volta non per una sua cattiva prestazione in partita ma per una rissa scoppiata in allenamento che avrebbe visto coinvolto oltre al brasiliano, il compagno di squadra Albert Riera. Secondo fonti turche, la colluttazione tra i due calciatori, sarebbe continuata fuori dal campo di allenamento e avrebbe visto avere la peggio lo spagnolo con la frattura del naso.
La società turca, non nasconde possibili sanzioni nei confronti di Melo e a questo punto si ritiene improbabile una sua permanenza nel club.
Il Galatasaray, deve versare ben 11,5 mln nelle casse bianconere per il riscatto del brasiliano oltre al milione e mezzo già versato per il prestito oneroso.
La mancata cessione del centrocampista, comporterebbe alla Juve, non solo un danno economico con possibili ripercussioni sulle future mosse di mercato ma anche il ritorno di uno dei calciatori più odiati della storia juventina. Ancora pochi mesi e sapremo.







0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!






Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online.
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing.
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online contattare la GM SPOT inviando una E-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com o telefonando al 334/9835377.
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Calcio Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.