Champions League: harakiri italiano, i risultati delle altre

giovedì 15 marzo 2012

di Giovanni Sgobba.
BARI- Ci sarà solo il Milan a rappresentare l'Italia, tra le otto migliori d'Europa. Dopo il passaggio del turno con brivido per gli uomini di Allegri, ci si aspettava la reazione dell'Inter ed il passaggio anche del Napoli, ma entrambe hanno fallito. L'Inter paradossalmente vince il ritorno contro il Marsiglia, ma, a causa di un goal di Brandao messo a segno al 92', esce per differenza reti. Inutile il goal su rigore di Pazzini al 95'.
Stessa sorte per i ragazzi di Mazzarri, che nonostante il costante incitamento dei tantissimi tifosi giunti a Londra, perdono 4-1 ai supplementari contro un Chelsea ritrovato grazie alla cura Di Matteo, subentrato all'esonerato Villas Boas. Per il Napoli, l'illusione momentanea per il goal di Inler che ha portato il risultato sul 2-1 e tanti applausi per una partita comunque ben giocata e per cammino strepitoso e memorabile.
Poche sorprese, invece, nelle altre sfide: le spagnole (unica nazione a contare 2 squadre nei quarti) Barcellona e Real Madrid smontano senza troppi problemi rispettivamente Bayer Leverkusen (3-1/7-1) e CSKA di Mosca (1-1/4-1) così come il Bayern di Monaco asfalta il piccolo Basilea per 7-0, nonostante la vittoria degli svizzeri all'andata. Chiudono il tabellone il Benfica che passa il turno grazie alle vittoria per 2-0 in casa contro i russi dello Zenit allenati da Spalletti (vittorioso all'andata per 3-2) e la piccola splendida favola Apoel di Nicosia che, attraverso una partita d'altri tempi decida ai calci di rigore, supera lo scoglio Lione, entrando, di fatto, nella storia.
Venerdì i sorteggi per i quarti di Champions





0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

VideoBar

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online.
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing.
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online contattare la GM SPOT inviando una E-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com o telefonando al 334/9835377.
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Calcio Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.