Calcio. Calendario B è subito Zeman-Foggia

venerdì 4 agosto 2017

Serie B. (foto web) ndr.
di Mario Schena


FOGGIA, 4 AGO. - Il Foggia parte col botto. Incontrerà alla prima di Campionato il Pescara allenato da Zdeneck Zeman. Il presente contro quel tecnico che ha scritto una parte della storia del Foggia creando all’ombra dello Zaccheria quel fenomeno chiamato “Zemanlandia”. I ricordi affollano la mente, ma il presente incombe e Stroppa e Di Bari sono due dei pezzi della squadra allenata dal boemo che incantò i palcoscenici del calcio italiano. Ma il tecnico rossonero e la sua pattuglia devono gettarsi alle spalle quello che il “maestro” ha significato per loro e pensare a preparare al meglio l’esordio all’Adriatico magari con l’intendo di fare un dispetto al tecnico di Praga. Comunque sia sarà una partita accesa, molto probabilmente spettacolare, e sicuramente ricca di emozioni. Parte quindi con il sorteggio di giovedì sera effettuato al castello Svevo di Bari il Campionato di serie B che prenderà il via il prossimo 25 agosto.
Il derby tra Bari e Foggia si disputerà al San Nicola il 25 di novembre alla sedicesima giornata e pert le due pugliesi è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa e trasferta. Il campionato della Serie B ConTe.it 2017/18 sarà il numero 86 organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio. A differenza della Serie A, in alcune stagioni il torneo cadetto si è articolato su più gironi. L’Atalanta è la squadra che più volte ha centrato la promozione in Serie A, ben dodici le volte in cui il sodalizio nerazzurro ha festeggiato l’ascesa alla massima divisione. A quota undici promozioni ciascuna seguono Bari e Brescia, quest’anno entrambe al via nel torneo cadetto. A partire dalla stagione 2004/05, il torneo cadetto è strutturato su ventidue formazioni. Im prossimo sarà dunque il quattordicesimo consecutivo con questa formula. Al termine della stagione saranno due le promozioni dirette in Serie A, tre le retrocessioni dirette in Lega Pro. Ai play-off potranno partecipare le classificate dalla 3° alla 8° inclusa, al play-out la 18° e la 19° classificata. Le promozioni potrebbero essere direttamente 3, se la terza avrà un vantaggio sulla quarta, al termine delle 42 giornate della regular season, di almeno 15 punti (nuovo regolamento a partire dal 2017/18, finora era 10 il margine massimo e l’unico caso in cui non si è disputata la post-season è stato nel 2006/07, con promozioni dirette per Juventus, Napoli e Genoa), mentre le retrocessioni potranno essere direttamente 4, se tra 18° e 19° classificata esisterà un margine di almeno 5 punti, sempre al termine delle 42 giornate della regular season (3 i precedenti in cui non si è disputata la post-season in zona retrocessione, per la precisione al termine dei campionati 2007/08, 2012/13 e 2016/17). 
In precedenza, si ricordano 22 squadre partecipanti al campionato cadetto anche nelle edizioni 1948/49 e 1949/50.  

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.