Liga, 26esima: il Real si aggiudica el clasico, non ne approfitta l’Atletico

martedì 5 marzo 2013

Il lo go della 'Liga'. (foto)
di Claudio Santovito

MADRID, 5 Mar. -
È stata la settimana del clasico ed è stata la settimana del Real, inutile negarlo: mercoledì scorso, durante il ritorno della semifinale di Copa del Rey (andata 1-1), i blancos hanno rifilato un perentorio 3 a 1 ai blaugrana nel loro tempio, il Camp Nou (Ronaldo, Varane, Ronaldo e Jordi Alba i marcatori).

Sabato pomeriggio, invece, lo scontro epico è avvenuto al Santiago Bernabeu, con un Real rimaneggiato in vista del ritorno degli ottavi di Champions con il Manchester, ma il copione non è cambiato: Benzema ha portato subito in vantaggio i padroni di casa, raggiunti al 18’ da un Messi in chiaroscuro e festeggiato da Jordi Alba con l'esposizione verso le tribune del dito medio. All’82’, però, Sergio Ramos di testa ha regalato i tre punti agli uomini di Mourinho, rendendo indimenticabile per i tifosi la settimana.

Non ne ha approfittato l’Atletico (che se la vedrà in finale di Copa del Re proprio con i cugini, e Mou ha provocatoriamente candidato il Camp Nou come teatro della sfida), che non è andato oltre lo 0-0 contro il Malaga; con lo stesso risultato si sono concluse le sfide tra Deportivo e Rayo Vallecano (rosso per Marchena) e tra Espanyol e Valladolid (partita correttissima, con una sola “tarjeta amarilla” a Larsson).

Pareggio 2 a 2 nel derby di Valencia tra Valencia e Levante: Iborra porta avanti gli ospiti, ma sul finire del primo tempo Jonas e Soldado riportano avanti i padroni di casa, raggiunti in zona Cesarini da Barkero. Rocambolesco pareggio anche tra Real Sociedad e Real Betis: ospiti due volte avanti con Jorge Molina e Pabòn, pagano un inizio di ripresa al fulmicotone della Real Sociedad, che con Vela, Martinez e il rigore di Xavi Prieto si riportano in vantaggio. Pabòn, all 66’, firma la sua doppietta e fissa la gara sul 3 a 3.

Successo interno del Getafe sul Real Saragoza: Adrian Colunga e Sergio Escudero firmano il 2 a 0: un rosso per parte, a Pedro Leon (Getafe) e Loovens. Poker del Siviglia contro il Celta: Negredo, mattatore, si porta il pallone a casa grazie alla tripletta, inframmezzata dal gol della bandiera di Fernandez e dal 3 a 1 di Medel.

Infine, due successi esterni: quello del Bilbao sul campo dell’Osasuna (Susaeta) e del Mallorca in rimonta sul Granada: apre Nolito, ma Alfaro ed Hemed allo scadere firmano il sorpasso.



Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.