Prima Categoria, "pariggite" Virtus Putignano: 1-1 anche contro Palagiano

lunedì 10 dicembre 2012

di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Virtus Putignano)
PUTIGNANO (BA) - Sette giorni dopo l'1-1 di Molfetta, la Virtus Putignano si ripete con identico punteggio contro il Palagiano, mostrando la stessa incapacità di concretizzare il suo buon gioco, una delle cause principali di questa "pareggite" che sta affliggendo la società di Giancesare Intini (4 x negli ultimi 5 incontri).

Francesco Palazzo si affida ad un 4-4-2 "trasformista" con una coppia d'attacco pesante composta da Luisi e Vittorione, cui si affianca spesso Lippolis, ed una difesa che passa subito a 3, grazie alla duttilità di Mezzapesa e Santoro.
Il primo tempo è davvero ben giocato dai rossoblù, che vanno vicini alla rete su azione, con Palazzo e Santoro, e su calcio piazzato, ogni volta che Cappelletti si incarica della sua battuta. La rete del vantaggio, però, è frutto sostanzialmente di uno svarione difensivo degli ospiti, con Luisi che crede nella possibilità dell'errore in disimpegno di Lavarra e non fallisce davanti a D'aloia.
Anche il secondo tempo è di stampo putignanese, con altre azioni da applausi che generano le occasioni mancate da Palazzo, Vittorione e Luisi. Ma il Palagiano, che fino ad allora si era reso pericoloso solo con i calci di punizione battuti dalla distanza da Massimo e neutralizzati senza eccessive difficoltà da Gemmati, a metà della ripresa trova un calcio di rigore che lo stesso Massimo realizza in maniera impeccabile. La reazione della Virtus è piuttosto confusionaria: improvvisamente si moltiplicano i lanci lunghi per Vittorione e il subentrato Lopriore. Ma è dopo una bella azione palla al piede che, proprio nei minuti finali, Palazzo riceve e imbecca Vittorione davanti alla porta: il numero 9, con poco tempo e spazio per controllare e colpire, vede il suo tiro, deviato dal portiere, finire a pochi centimetri dal palo.
Domenica 16 febbraio la Virtus sarà impegnata alle ore 14.30 sul campo della capolista Real Modugno, per cercare di concludere con una nota alta questo splendido 2012, in cui ha vinto 18 delle 29 partite disputate, si è affermata campione della Seconda Categoria pugliese e, da neopromossa, ha occupato, sin da subito, i piani alti della Prima Categoria. 


9 dicembre 2012, ore 14.30, Stadio Comunale "Torino '49", Putignano (BA)

Virtus Putignano - Calcio Palagiano: 1-1

Marcatori: Luisi (VP) al 15', Massimo (CP) al 72'

Virtus Putignano: Gemmati, Mezzapesa, Santoro, Carrano, D'ursi, Palazzo, Lippolis (dal 76' Lovece), Intini, Luisi (dal 76' Lopriore), Cappelletti, Vittorione
A disposizione: Paolillo, Ascatigno, Giliberti, Netti, Nettis
Allenatore: Palazzo

Calcio Palagiano: D'aloia, Lavarra, Accetta, Castiglia, Palantone, Massimo, Maggi (dal 62' Favale), Di Pierro, Infante (dal 52' De Mare), Narcotino, Altamura
A disposizione: Colucci, Ciccarese, Dettoli, Martellone, Brisacani
Allenatore: Schiavone

Arbitro: Stefania della sezione di Foggia







Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.