Calcio a 5f, Italcave Real Statte - Five Molfetta: si gioca per il titolo di campione d'inverno e per aiutare la popolazione stattese

lunedì 10 dicembre 2012

di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Real Statte)
STATTE (TA) - L’Italcave Real Statte campione d’Inverno del girone C di serie A calcio a 5 femminile. La decima vittoria consecutiva da parte del team vice campione d’Italia su 10 gare disputate permette di poter vincere il platonico titolo con una giornata d’anticipo. Doppietta di Dalla Villa e gol di D’Ippolito, Marangione, Margarito, Nicoletti e Pedace mettono a segno le altre reti di una giornata dedicata praticamente interamente alla popolazione stattese colpita dal tornado. 

IL MATCH Lo Statte parte con Margarito, Dalla Villa, Pedace, Nicoletti e D’Ippolito. Il Molfetta risponde con Tempesta, Gadaleta, Dagnello, La Rossa e Ziero. I primi otto minuti praticamente segnano l’andamento di tutta la gara. Al primo Pedace serve con un lob Dalla Villa che supera il portiere e colpisce il palo. Un minuto dopo è sempre Pedace a servire lungo per D’Ippolito che controlla, il primo tiro viene parato da Tempesta, sulla respinta il destro risulta essere vincente. Passa un altro minuto e su preciso schema d’angolo D’Ippolito serve Pedace, palla per Dalla Villa e traversa piena della traversa. La numero 15 dopo soli 20 secondi riceve palla centralmente e di punta scheggia la traversa. Quindi al quinto azione sull’asse Nicoletti – Pedace con quest’ultima al tiro preciso a battere Tempesta. Settimo minuto: Dalla Villa riceve palla sulla metà campo e cerca il passaggio in profondità per Nicoletti, sfiorato il pallone dallo stinco del pivot di Parabita che insacca il 3-0. Al nono Dalla Villa se ne va sulla sinistra, si accentra e supera il portiere in uscita. Il 4-0 permette al Real di controllare bene la gara e di aumentare anche le azioni di gioco. All’undicesimo Pedace lascia palla a Dalla Villa che serve sul secondo palo Bianco, la 12 ionica però non riesce a impattare bene il pallone e la sfera finisce sul fondo. Al sedicesimo c’è gloria anche per Marangione: rinvio di Margarito sulla testa della stattese doc che supera pregevolmente Tempesta. 

Nella ripresa dopo tre minuti il tabellino si aggiorna: Dalla Villa prende palla da Nicoletti, tiro in diagonale e la sestina è calata. La partita cala pian piano di intensità, da segnalare al settimo uno scambio tra D’Ippolito e Nicoletti con la leccese che nega la gioia della doppietta. Al quindicesimo rinvio di Margarito, sfera sfiorata da Tempesta che finisce in rete. Poi è Russo a sfiorare il gol in un paio di circostanze. Al sedicesimo il portiere respinge il tiro di piede, due minuti dopo è la traversa a negare la prima gioia alla giocatrice di San Vito. Tra le due azioni da segnare il gol della bandiera di La Rossa che sfrutta due rimpalli e si presenta a tu per tu con Margarito freddandola. Finisce con la gioia dell’Italcave che chiude primo il girone d’andata. E domenica a Potenza il saluto al 2012 e la chiusura della prima parte di campionato. 

MARZELLA: ‘UNA GIORNATA DA INCORNICIARE PER IL CONNUBIO SPORT E SOLIDARIETA’ ’ 

Festa per la conquista della Final Eight davanti al proprio pubblico e, adesso, per il titolo platonico ma che comunque fa’ tanto morale, per la laurea di campioni d’Inverno. C’è gioia in tutto l’entourage stattese e le parole di Tony Marzella a fine gara riassumono al meglio le sensazioni del team vice campione d’Italia. 
“Siamo contentissimi per aver chiuso al primo posto il girone d’andata e per aver regalato l’ennesima gioia ai nostri tifosi. Mi fa piacere, inoltre, la risposta dei nostri supporters e la partecipazione a questa giornata all’insegna della solidarietà e dell’aiuto alla popolazione stattese. Tornando alla partita col Five Molfetta, sono soddisfatto dell’approccio e del modo in cui abbiamo interpretato la gara. Ancora tante ragazze a segno, sintomo che stiamo bene. Adesso, prima della sosta natalizia, incontreremo il Cus Potenza e anche nell’ultima sfida voglio vedere da parte delle ragazze la massima attenzione e concentrazione. Godiamoci, però, questo successo che sottolinea i buoni frutti del lavoro di questi primi mesi di stagione”. 

TABELLINO 

ITALCAVE REAL STATTE-FIVE MOLFETTA (primo tempo 5-0) 

Marcatrici: pt 2’ 23’’ D’Ippolito (RS), 5’ 37’ Pedace (RS), 7’ 08’’ Nicoletti (RS), 9’13’’ Dalla Villa (RS), 16’ 38’’ Marangione (RS); st 2’ 52’’ Dalla Villa (RS), 14’ 58’’ Margarito (RS), 17’ 10’’ La Rossa (FM) 

Italcave Real Statte: Margarito, Della Corte; Russo, Dipierro, Convertino, D’Ippolito, Nicoletti, Pedace, Bianco, Marangione, Dalla Villa, Castellano. All. Marzella 

Five Molfetta: Tempesta, Berardi, Bufi, Dagnello, Fracchiolla, Gadaleta, La Rossa, Pazienza, Tangari,Varano, Ziero. All. Iessi 

Arbitri: D'Alessandro (Bernalda), La Sala (Moliterno). Crono: Di Corato (Taranto) 

Ammonita: Tangari (M) 

Spettatori: 400 circa






Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.