LegaPro 2/B. Il Martina Franca e le "società satelliti": un nuovo progetto per dare un futuro ai giovani calciatori martinesi

giovedì 1 novembre 2012

di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Martina Franca)
MARTINA FRANCA-Nel primo pomeriggio di mercoledì 31 ottobre la dirigenza biancoazzurra ha convocato, presso la sala stampa dello Stadio ‘Tursi’, i rappresentanti di quattro società calcistiche martinesi, impegnate nella crescita delle nuove leve. Oltre ai dirigenti dell’AS Martina Franca e i responsabili del settore giovanile biancoazzurro erano presenti le società Red Boys, Ignis Ardens, Cristo Re e San Paolo. L’incontro promosso dallo staff della prima realtà calcistica cittadina è stato utile per approntare un ‘protocollo di intesa’ tra le varie realtà del territorio per favorire l’inserimento nel calcio professionistico dei migliori talenti martinesi che, nel prossimo futuro, potranno palesare le loro doti sui campi provinciali e regionali. Tutte le società martinesi, grazie a questa intesa siglata, si intenderanno ‘società satelliti’ dell’AS Martina Franca 1947, potendo utilizzare il logo della società per le loro attività. Dall’altra parte i dirigenti e i tecnici dei sodalizi potranno segnalare ai tecnici biancoazzurri i giovani atleti più meritevoli e talentuosi per i quali si apriranno le porte di un provino utile al possibile inserimento negli organici della Juniores, degli Allievi e della Berretti nella stagione in corso e in quelle future. L’iniziativa nasce per dare la giusta priorità ai talenti martinesi, già comunque inseriti in numero cospicuo nella formazione che sta affrontando il Campionato Allievi Nazionali (ben otto calciatori in rosa di cui già due titolari fissi), priorità basata sia sul normale e sano campanilismo che soprattutto su una collaborazione fattiva che possa essere duratura creando un percorso comune per la crescita del calcio martinese. Questa intesa arriva in seguito alla comparsa sulle strade di un farneticante manifesto riportante il logo dell’AS Martina Franca e che accusava la società di non avere tra le proprie fila giovanili atleti martinesi, parole assolutamente false e tendenziose contro le quali la stessa società ha presentato un esposto utile a chiarirne la provenienza tutelando la propria immagine. I responsabili del settore giovanile dell’AS Martina Franca, inoltre, continueranno a seguire le gesta dei giovani calciatori martinesi, così come fatto sino ad ora, alla ricerca dei talenti che il territorio può regalare alla maglia biancoazzurra, con la convinzione che il talento prescinda dalle pressioni dei genitori ma che sia cristallino e possa palesarsi unicamente sul rettangolo di gioco. Durante l’incontro, inoltre, la società ha espresso apprezzamento per l’impegno profuso dall’Amministrazione Comunale in merito alle strutture sportive e alla programmazione messa in atto dalla stessa per arrivare nel breve periodo all’adeguamento delle stesse e alla costruzione di un nuovo e funzionale stadio, eventualità che potrà, nel tempo, evitare il pellegrinaggio delle squadre giovanili biancoazzurre presso altre strutture della zona più consone ai campionati nazionali affrontati.

GIOVANI CALCIATORI GRATIS IN CURVA. Il ‘protocollo’ siglato è importante anche per un altro aspetto: sin dalla prossima gara interna contro l’Hinterreggio, infatti, tutti i giovani calciatori tesserati con le società martinesi potranno ottenere, presentando presso i botteghini dello Stadio ‘Tursi’ o meglio presso la Sede di Via Abate Fighera 22 la copia del loro tesseramento, l’ingresso gratuito alle gare interne dei biancoazzurri nel settore ‘curva’. Un incentivo importante per cementare il rapporto tra la società e i giovani nonché per permettere ai ragazzi di assistere alle gesta di atleti professionisti su un ‘green’ che ci si augura possa essere calcato un giorno dal maggior numero possibile di giovani calciatori di Martina Franca.




Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.