Calcio a 5 M, Serie B gir. F: Avis prima in classifica solitaria. 11-3 su Reggio Calabria

lunedì 5 novembre 2012

di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Avis Borussia)
POLICORO- Vince e convince l'Avis Borussia Policoro al Palaercole contro la Fata Morgana Reggio Calabria e vola da sola in testa alla classifica dopo 5 giornate del girone F della serie B di calcio a 5 grazie alla vittoria del Fabrizio Corigliano contro l'Odissea2000 Rossano; 11 a 3 il risultato finale a favore degli uomini di mister Rocco Suriano. Al 5' è Scharnovski ad aprire le marcature con una gran girata al volo di sinistro che si infila nell'angolo basso alla destra del portiere Amuso; un minuto dopo raddoppia Maycon Machado con l'aiuto del capitano avversario Lorenti che con la spalla devìa nella propria porta un tiro cross del brasiliano dalla destra. E' un Avis Borussia in palla quella scesa in campo oggi che al 12' trova il 3-0 con Alex Strapazzon con una girata di destro che si infila tra palo e portiere; ancora Strapazzon tre minuti dopo deposita di piatto sinistro sfruttando un assist di Juliano Scharnovski autore di un'ottima azione sulla fascia sinistra.
Un minuto dopo ancora assist di Scharnovski che dalla sinistra mette sul secondo palo dove ben appostato Tiago Leonaldi appoggia in rete il facile 5-0. Prima del riposo c'è il tempo per il 5-1 di Lorenti, il capitano della Fata Morgana è bravo a deviare in rete un tiro-cross dalla sinistra di Oliva.

Nella ripresa la compagine policorese controlla bene la gara e quando spinge un pò crea sempre grattacapi
alla difesa calabrese; al 4' Tiago Leonaldi firma la sesta rete con un colpo sotto delizioso a scavalcare il portiere Amuso. Al 7' Alex Strapazzon firma la terza rete personale con una puntata di destro ed un minuto dopo capitan Grandinetti è bravo di sinistro ad infilare una palla vagante in area di rigore recuperata caparbiamente da Machado, 8-1. Al 14' accorcia le distanze il Fata Morgana con Polimeni entrato da ultimo di movimento che con un sinistro dal limite dell'area mette sotto l'incrocio alla destra di Cecio Laviola entrato da qualche minuto per Boschiggia. Sfortunato lo stesso Cecio che poco dopo viene espulso reo di aver preso la palla con le mani qualche centimetro fuori dell'area di rigore.
Nonostante l'inferiorità numerica l'Avis Borussia trova ancora il gol con Alex Strapazzon al 16', quarto personale; accorcia ancora il Fata Morgana con il suo capocannoniere Votano, bravo a battere di piatto sinistro Boschiggia, è il 17'. Prima della fine c'è ancora gloria per il 10-3 di Tiago Leonaldi al 17' e l'11-3 di
Boschiggia all'ultimo minuto con un pallonetto dalla sua area di rigore nella porta vacante del Fata Morgana che giocava con il quinto di movimento.

Mister Rocco Suriano contento della gara e della testa solitaria della classifica:"ottima gara, sapevamo di doverla affrontare con il piglio giusto per non correre rischi, oggi abbiamo avuto la conferma che è un campionato dove nessuna partita va sottovalutata visti i risultati degli altri campi; dobbiamo ancora lavorare su alcune situazioni difensive, capisco qualche calo di concentrazione ma io tre gol in casa non voglio prenderli. Mi ha fatto piacere l'approccio della partita degli under Fracasso e Fagnano quando gli ho fatti entrare. Dedico questa vittoria al dirigente Antonio La Battaglia, lui sa il perchè". Alex Strapazzon mattatore della gara con 4 gol torna a segnare, non lo faceva dalla prima giornata:"è sempre bello tornare a far gol ma l'importante sono i tre punti e la vittoria; sabato scorso ho dovuto accomodarmi in tribuna, siamo sei brasiliani e per il mister ogni settimana non è facile decidere chi lasciare fuori; sabato prossimo ritroviamo anche Julio Chalo che per noi è un elemento fondamentale, sono davvero felice per la prestazione di oggi, tutta la squadra ha fatto una grande gara". Ha trovato qualche minuto anche il "dirigente-atleta" Gianni Manolio:"mi ha fatto piacere debuttare, mi sto allenando con loro tutte le settimane e questo a dimostrazione che siamo una grande famiglia; ci godiamo questo primato solitario in classifica che per noi è un risultato storico soltanto al secondo anno di serie B. Continuiamo a lavorare così e vedremo cosa succederà".

Formazione Avis Borussia: Vincenzo Laviola, Giovanni Manolio (vice cap), Alfredo Grandinetti (cap), Graziano Guida, Francesco Fracasso, Armando Fagnano, Juliano Scharnovski, Tiago Luiz Leonaldi, Alex
Strapazzon, Guilherme Boschiggia, Maycon Machado, Pascal Bolettieri.
Allenatore Rocco Suriano

Formazione Fata Morgana Reggio Calabria: Antonino Lavilla, Angelo Mangiola, Fabio Ecelestini, Andrea Lombardo, Francesco Lorenti (cap), Fabrizio Oliva, Andrea Votano, Filippo Amedeo, Francesco Martino, Giuseppe Polimeni (vice cap), Antonino Laurendi, Salvatore Amuso. 
Allenatore Giuseppe Alfarano.

Arbitri Ferraioli di Castellammare di Stabia e Micheli di Frosinone, cronometrista La Sala di Moliterno.




Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.