Calcio a 5 f: Ral Statte 10 e lode. Uragano rossoblu' sulla Jordan

lunedì 12 novembre 2012

di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Real Statte)
STATTE-Uno Statte implacabile, concreto ma soprattutto bello da vedere si sbarazza della Jordan Aufugum col punteggio di 10-1. Il pubblico del PalaCurtivecchi, al rientro dopo le due giornate a porte chiuse, si gode una squadra quasi perfetta per 20 minuti effettivi, calcolatrice e pungente al punto giusto nella ripresa. Dalla Villa, tripletta più assist, sempre più trascinatrice, ma tutte le ragazze allenate da Tony Marzella escono col sorriso sulle labbra per aver contribuito al successo. Adesso le capofila sono soltanto due: l’Italcave e la Pro Reggina, infatti, guardano tutte dall’alto. 

IL MATCH Statte che inizia con Margarito, D’Ippolito, Moroni, Nicoletti e Dalla Villa. Risponde la squadra di Martire con Reda, Pellegrini, De Ciccco, Capalbo e Aloe. Pronti via ed è subito Italcave. Moroni scalda subito le mani di una Reda che non immagina le difficoltà a cui andrà incontro. Passano 3 minuti e Moroni lancia in profondità DallaVilla, azione conclusa in maniera perfetta dalla italo-brasiliana che manda in delirio i 350 del Curtivecchi. Palla al centro e lo Statte ancora pericoloso con uno uno-due Moroni- Nicoletti l’estremo calabrese respinge. Sul proseguo dell’azione bomba di Moroni, traversa. L’unico lampo del primo tempo della Jordan porta alla rete la squadra calabrese, su azione d’angolo Bennardo ha tutto il tempo per mirare il sette alla sinistra di Margarito e colpire in rete. La parità galvanizza il Real che da quel momento in avanti non sbaglia più nulla. Nicoletti serve D’Ippolito che non può far altro che colpire a porta praticamente sguarnita. All’ottavo Dalla Villa serve magnificamente in corda Convertino, tiro a girare della 6 rossoblù e palla che sfiora il palo. Sul rinvio del portiere cosentino, lo Statte recupera palla e Dalla Villa serve al centro per Pedace, piattone e gol. L’assalto alla diligenza continua da parte dello Statte: Convertino prova il tiro centrale, palla deviata sul palo da Reda. Convertino, all’undicesimo, trova il gol: Nicoletti prende palla sulla metà campo e di suola controlla il pallone, palla al centro per la numero 6 stattese che di tacco mette in rete, inutile il tocco di Bennardo a salvare. Al tredicesimo doppia conclusione di Moroni, la prima salvata da Reda, la seconda dal palo. Ancora un altro paio di azioni del Real con Dalla Villa che, dalla fascia, prima serve Convertino, parato, poi Marangione, sfera alta proprio davanti alla porta. 

Nella ripresa la Jordan prova a riaprire la partita ma il Real controlla bene la partita. Postorino, dopo 50 secondi, si invola sulla sinistra e colpisce il palo. All’ottavo lo Statte riprende a gioire per la rete che da lì in avanti si gonfierà altre 5 volte. Dalla Villa, sempre lei, recupera palla e si invola verso la porta con Moroni al suo fianco, servita la 14 insacca. Decimo minuto: Dalla Villa serve palla al centro per Convertino, ed è 7-1. Dodicesimo: controllo si suola di Moroni, palla centrale per Dalla Villa, pallonetto e gol. Al quindicesimo c’è gioia anche per Floriana Marangione che dal limite dell’area mette in rete. Infine al diciottesimo, azione a tre iniziata da Marangione, con Bianco che serve Moroni, brava la 14 a mettere dentro per Bianco fredda a trovare il gol. Da segnare anche una uscita tempestiva di Blasi su Mirafiore nei secondi finali del match. È festa per le ioniche che adesso hanno davanti a loro il derby col Martina e tra due settimane il remake della finale scudetto con la capolista Reggina. 

MARZELLA: ‘VITTORIA BELLA E IMPORTANTE. SOTTO COL DERBY’ 

Se qualcuno avesse scritto alla vigilia il risultato della gara sicuramente non avrebbe potuto immaginare una gara così a senso unico. Merito di un Real Statte plasmato alla perfezione da Tony Marzella. Il tecnico rossoblù gongola e si gode la sua squadra ma tiene alta la concentrazione per le prossime settimane, probabilmente decisive per decidere la prima posizione al termine del girone d’andata. 

“Siamo arrivati a metà del campionato e sto vedendo una squadra che sta crescendo gara dopo gara. Con l’arma in più del pubblico siamo riusciti a giocare sulle ali dell’entusiasmo e abbiamo regalato loro una prestazione davvero ottima. Brave tutte, abbiamo fatto tante reti e potevamo anche segnarle qualcun’altra di più. Ma va bene così, godiamoci questo successo e pensiamo al lavoro che abbiamo messo per giocare questa gara con la giusta concentrazione, determinazione e approccio. Bene così, adesso abbiamo la gara col Martina, un derby. Nonostante il divario in classifica mi immagino una gran bella partita e poi il match contro la Pro Reggina, una nuova gara tra due capofila del girone meridionale”


TABELLINO 

ITALCAVE REAL STATTE-JORDAN AUFUGUM 10-1 (primo tempo 5-1) 

Marcatrici: 3’ 14’’ Dalla Villa (RS), 5’ 22’’ Bennardo (JA), 7’ 02’’ D’Ippolito (RS), 8’ 50’’ Pedace (RS), 9’ 30’’ Dalla Villa (RS), 11’ 20’’ Convertino (RS); st 8’ 4’’ Moroni (RS), 10’ 50’’ Convertino (RS), 12’ 13’’ Dalla Villa (RS), 15’ 40’’ Marangione (RS), 17’ 55’’ Bianco (RS) 

Italcave Real Statte: Margarito, Blasi; Dipierro, Convertino, D’Ippolito, Nicoletti, Pedace, Bianco, Marangione, Moroni, Dalla Villa, Castellano. All Marzella 

Jordan Aufugum: Reda, Pellegrini, De Cicco, Postorino, Romola, Parisi, Bennardo, Capalbo, Mirafiore, Fucile, Aloe, Gencarelli All. Martire 

Arbitri: Ariasi e Di Nicola di Pescara. Crono: Carnazza di Taranto 

Ammonite: Aloe, Reda, De Cicco (JA) 

Spettatori: 350 circa 






Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.