[VIDEO] Everton - Liverpool, il pazzo Derby di Suarez. Dai goal, all'esultanza, al lancio della moneta.

martedì 30 ottobre 2012

L'esultanza di Suarez

di Giovanni Sgobba

LIVERPOOL - Un goal segnato, un'autorete provocata, un'altra rete regolare ingiustamente annullata, un'esultanza contro le critiche dell'allenatore avversario ed una moneta, lanciata dagli spalti, raccolta e messa nella scarpa.
Questo è stato il derby di Luis Suarez, attaccante del Liverpool, che è solito prendersi le prime pagine dei tabloid più per i suoi tuffi e per le frasi razziste, che per le sue doti atletiche.
Ma nel 2-2 tra Everton e Liverpool, sentitissimo derby del Merseyside, il ragazzo uruguaiano, si è reso protagonista di alcuni gesti che, fortunatamente, rientrano nel lecito e nel bello del calcio, quei sani sfottò che "impreziosiscono" una prestazione di maturità, arrivata nel momento più delicato del Liverpool, non scalfita da provocazioni della vigilia e durante il match. "Ha tenuto botta" Luis, non ha reagito e caricandosi sulle spalle l'attacco dei "Reds", ha dapprima provocato l'autorete di Baines al 14' del primo tempo per poi segnare la rete del 0-2 al 20'. 
Ed ecco che il suo spirito istrionico si manifesta durante l'esultanza: nella vigilia del match, il tecnico dell'Everton, David Moyes, ha duramente attaccato Suarez definendolo un tuffatore (e diciamo che non fa molto per smentire questa nomea); l'attaccante numero 7 ha così risposto.

Suarez festeggia "tuffandosi" dinanzi al tecnico dell'Everton
    
Complice una reazione strepitosa dell'Everton, il Liverpool non è riuscito a portare a casa i 3 punti anche se proprio allo scadere, l'arbitro annulla una rete regolarissima sempre a Suarez, per un presunto fuorigioco.
Ma prima del triplice fischio finale, un altra episodio curioso vede protagonista il ragazzo cresciuto tra le strade di Montevideo. Dopo l'ennesimo dribbling, i "Toffees" spazientiti, hanno lanciato monetine ed altre cose dagli spalti in direzione di Suarez, il quale però non ha ceduto alle provocazioni, ma anzi ha raccolto una moneta e se l'è infilata nella scarpa. 

Suarez raccoglie la moneta lanciatagli dagli spalti

Un derby emozionante che non ha visto vincitori né vinti, ma almeno per oggi, sui tabloid Suarez ci finirà per altri motivi.




Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.