Catania - Juventus: "Risultato talmente ingiusto che" Paddy Power rimborsa le scommesse

domenica 28 ottobre 2012

di Giovanni Sgobba
BARI-
Sono passate poche ore dal match disputato alle 12.30 tra Catania e Juventus, ma le polemiche e discussioni per il goal annullato ai padroni di casa e per quello assegnato agli ospiti non accennano a placarsi, anzi si stanno diffondendo su tutto il web. Un risultato talmente controverso, per il goal ingiustamente annullato a Bergessio, che sta segnando un momento storico anche nel mondo delle scommesse in Italia.


E' di qualche minuto fa la notizia che l'agenzia di scommesse Paddy Power ha deciso di applicare il "Justice Payout" e di pagare quindi come vincenti tutte le scommesse singole che avevano come esito finale la vittoria del Catania o l'x.
Cosa significa? Verrà pagata comunque la puntata relativa alla partita Catania - Juventus, perché, così riferisce il sito di scommesse irlandese "Certe volte un risultato è talmente ingiusto che, semplicemente, è giusto rimborsare".

Siamo dinanzi ad un evento storico per la Serie A e per il campionato italiano. Alessandro Allara, direttore della comunicazione dell'agenzia, infatti, spiega: "In Gran Bretagna e in Irlanda è una tradizione il "pagamento di giustizia" su episodi molto controversi dello sport".  









Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.