Bundesliga, nona giornata. Prima neve stagionale: ha perso il Bayern!Le altre risalgono. Show tra Hannover e 'Gladbach

martedì 30 ottobre 2012

di Giovanni Sgobba
BERLINO- Il Bayern Monaco perde. Come no, domani nevica! 
Sabato, si è vista la prima nevicata stagionale in Bundesliga, sul campo del Friburgo, dove i campioni in carica del Borussia Dortmund ritrovano la vittoria (la prima in trasferta dopo 9 giornate) grazie al successo per 0-2 (reti di Subotic e Gotze) e danno il via ad una difficile risalita in campionato.

Perché si parla di risalita? La nevicata di Friburgo è stato un indizio: a 400 km di distanza, a Monaco, il Bayern dopo 8 vittorie consecutive, cade a sorpresa in casa sotto i colpi (fortunosi) del Bayer Leverkusen. 1-2 il risultato finale con le reti di Kiessling e di Mandzukic e goal vittoria al 87' di Sam.
Un'impresa rafforzata dai numeri: il Leverkusen nella sua storia aveva vinto solo due delle trentatré partite giocate in casa del Bayern Monaco, l'ultima risale al 1989. E Berlino era ancora divisa dal Muro...
Le "Aspirine" curano il campionato tedesco, dimostrando, per quanto comunque sia difficile, che la storia non è già scritta e che qualcuno può insidiare il trono bavarese.

Guida la riscossa lo Schalke 04 che chiude con una vittoria per 1-0 sul Norimberga, una settimana perfetta. Dopo la vittoria nel derby della Ruhr, dopo aver sbancato l'Emirates Stadium in Champions, arriva anche la rete di Farfan al 77' che regala 3 punti preziosissimi. A Gelsenkirchen si fanno i calcoli: -4 dalla vetta e rollino di marcia nelle ultime 5 partite migliore del Bayern. E' aperta la caccia.

In tema di risalita, da segnalare la strepitosa rimonta del Moenchengladbach, che sotto di due reti sul campo dell'Hannover, ribalta il risultato con tre reti nel finale. Succede tutto nella ripresa con l'uno-due dei padroni di casa (Schlaudraff al 48' e Diouf al 53'); poi sale in cattedra il genio di Arango che è presente in tutte e tre le realizzazioni: gli ospiti prima pareggiano con le reti di Dominguez al 70' e Brouwers al 77'. Poi è direttamente il venezuelano a siglare la rete del definitivo vantaggio, direttamente su punizione (qui il video). E il fortino Hannover durava da ventidue partita consecutive

L'esonero di Magath fa bene al Wolfsburg: dopo il divorzio con il tecnico che da sempre viene etichettato come dittatore dai forti metodi d'allenamento, i lupi si impongono in trasferta con un roboante 1-4.


I risultati della nona giornata: 

AUGSBURG-AMBURGO 0-2 [13' Son, 63' Rudnevs]

FRIBURGO-BORUSSIA DORTMUND 0-2 [54' Subotic, 83' Gotze] 

MAINZ-HOFFENHEIM 3-0 [21' Szalai, 46' Szalai, 64' Szalai] 

SCHALKE-NORIMBERGA 1-0 [77' Farfan]

GREUTHER FURTH-WERDER BREMA 1-1 [8' Edu (G), 44' Petersen (W)]


FORTUNA DUSSELDORF-WOLFSBURG 1-4 [50' Dost (W), 52' Olic (W), 64' Dost (W), 70' Langeneke (F), 78' rig. Diego (W)]


STOCCARDA-EINTRACHT FRANCOFORTE 2-1 [6' Gentner (S), 67' Meier (E), 84' Ibisevic] 

HANNOVER-BORUSSIA MONCHENGLADBACH 2-3 [48' Schlaudraff (H), 53' Diouf (H), 70' Dominguez (B), 77' Brouwers (B), 79' Arango (B)]


BAYERN MONACO-BAYER LEVERKUSEN 1-2 [42' Kiessling (BL), 77' Mandzukic (B), 87' Sam (BL)]



Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.