Calcio internazionale: Breno condannato a quasi 4 anni di carcere. Sturridge colpito da meningite virale

mercoledì 4 luglio 2012

di Giovanni Sgobba
BARI- Due notizie diametralmente opposte seppur inusuali nella quotidianità calcistica, sono sotto i riflettori odierni.
E' di poche ore fa la sentenza che di fatto, stoppa (se non chiude definitivamente) la carriera di Breno,  ex difensore del Bayern Monaco, ritenuto responsabile dell'incendio che ha distrutto la sua abitazione nella notte tra il 19 e 20 settembre.
Breno, in procinto di passare alla Lazio, dovrà sin da subito scontare la detenzione di 3 anni e 9 mesi, come ha stabilito la Corte distrettuale di Monaco di Baviera dopo essersi accertata dell'oggettiva responsabilità del giocatore che in preda ad un raptus alcolico, diede alle fiamme la sua abitazione, senza però la presenza della sua famiglia.
A conferma di quanto detto, qualche giorno è emerso un ulteriore, drammatico particolare, riferito direttamente dal psichiatra che sta assistendo il giocatore brasiliano, secondo il quale Breno arrivava a bere fino a 10 bottiglie tra birra e whisky.
Problemi di salute, invece, per Daniel Sturridge, giocatore del Chelsea e della Nazionale inglese, probabilmente colpito da una forma virale (meno grave di quella batterica) di meningite. Il 22enne attaccante, che non ha trascorso un positivo finale di stagione (poco spazio nelle partite che contavano), ora rischia seriamente di saltare anche le prossime Olimpiadi, dopo aver già visto sfumare il sogno di partecipare all'Europeo.
Sturridge, che stando a quanto riferiscono i media inglesi sta già meglio, ha avvertito i primi malori lo scorso week-end e, avvertito lo staff sanitario del Chelsea, ha iniziato il ciclo di controlli e di esami che stanno portando ad una conferma definitiva. Intanto il tecnico dei Blues, Di Matteo, non si sbilancia: "Daniel ha contratto questo virus, le sue condizioni andranno monitorate costantemente, ma sono ottimista, mi ha detto che comincia già a sentirsi meglio".





Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.