Lucio tra Juve e Fenerbahce: è una questione di soldi

sabato 30 giugno 2012


di Davide Colonna
MILANO - La Juventus è inarrestabile sul mercato. Dopo essersi assicurata le prestazioni di Giovinco (risolta la comproprietà col Parma), Asamoah e Isla arrivati dall'Udinese, i freschi campioni d'Italia, puntano Lucio.
Il difensore brasiliano, ormai 34enne, ha rescisso consensualmente il suo contratto con l'Inter nonostante ci fossero ancora due anni da rispettare.
Marotta, appresa la notizia, si è fiondato a Milano per tentare di portare il roccioso difensore in bianconero e compiere così un altro acquisto alla Pirlo.
Nonostante l'età avanzata e una stagione poco brillante con la maglia nerazzurra, Lucio potrebbe risultare un ottimo acquisto per la Juve per completare il reparto difensivo ma anche in chiave Champions League dove l'esperienza è un fattore molto importante per tentare l'impresa.
I bianconeri offrono un biennale da 2,5 mln a stagione più premi ma, il giocatore, vorrebbe almeno 300 mila euro in più. L'affare è quasi in porto e l'unica incognita è rappresentata dal Fenerbahce che pare intenzionato ad accontentare le richieste dello svincolato senza troppe indecisioni. La volontà di Lucio è quella di restare in Italia ed è per questo motivo che potrebbe decidere di cedere alla corte di Marotta. Nel calcio però siamo abituati a vedere trasferimenti comandati dal "dio danaro" e non si deve mai nulla di scontato almeno fino alla firma che secondo indiscrezioni, potrebbe esserci già martedì a Torino.
Contrastanti le reazioni dei tifosi bianconeri alla notizia. Il malcontento, nasce dall'età del calciatore non più un ragazzino e dal suo passato negli eterni rivali ma, giudicare un professionista solo da questo, potrebbe risultare riduttivo e potrebbe portare a un errore di giudizio. L'acquisto di Pirlo, accompagnato dal solito scetticismo, ci ha insegnato a dare giudizi solo dopo le prime apparizioni ufficiali degli interessati. Non ci resta che attendere sviluppi. La Juve è pronta ad accogliere il brasiliano a braccia aperte per tentare qualcosa di veramente importante la prossima stagione.






Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.