Italia - Inghilterra ai tempi di Fantozzi

domenica 24 giugno 2012

di Giovanni Sgobba
BARI- Uno spezzone cult del cinema italiano ed anche una riproposizione di un modo di vivere il calcio nel perfetto stile nostrano. Quanti di noi si rispecchiano nel Ragionier Fantozzi durante la famosissima partita Inghilterra - Italia? Una preparazione accurata e scaramantica tra frittatona di cipolla, birra gelata ed ovviamente rutto libero. E quanti di noi si sono immedesimati nella suo "dramma" quando a pochi istanti dall'inizio del match, è costretto a raggiungere i suoi colleghi per vedere un film cecoslovacco?
Fantozzi rappresenta quell'essere italiano che nonostante tutto cerca disperatamente (e goffamente) di non perdersi un istante di una partita che (così la definisce il telecronista) "fa impallidire anche il ricordo di quella dei leggendari tempi supplementari di Italia-Germania in Messico". Ed ecco che, mentre guida, ascolta la telecronaca con una vecchia radiolina attaccata all'orecchio per poi fermarsi, rompere una finestra e domandare: "Chi ha fatto palo?" 
Poi durante la rassegna cinematografica, si vivono scene di follia e disperazione tra voci che si succedono con commenti improponibili: l'Italia che vince 20 a 0 e che aveva segnato addirittura Zoff da calcio d'angolo...
Tutto questo era Italia - Inghilterra ai tempi di Fantozzi, oggi come finirà?
Qui il video di Fantozzi durante la partita Italia-Inghilterra



Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.