Euro2012, Gruppo B: Il vero biscotto è qui.

domenica 17 giugno 2012





di Massimo Lancianese
BARI- 17 Giugno-  Questa sera si giocheranno le ultime due sfide del gruppo B, denominato all'inizio del mondiale "il girone della morte".La situazione di classifica è abbastanza chiara: La Germania guida il girone con 6 punti, seguita da Danimarca e Portogallo a 3, e dall'Olanda a 0. Proprio l'Olanda è chiamata ad una prova d'orgoglio, per evitare di uscire da questo europeo in malo modo. Le prime due uscite degli orange sono state deludenti, mostrando una squadra distratta e con poche idee, lontana dall'efficienza mostrata due anni fa in Sudafrica. Di fronte si troveranno il Portogallo di Paulo Bento, giovane allenatore lusitano capace di dare un gioco armonioso alla sua squadra; la vittoria con la Danimarca ha dato fiducia ai lusitani, ma l'ostacolo olandese presenta insidie sicuramente maggiori. Molto dipenderà anche dal risultato dell'altra partita, Germania-Danimarca. I tedeschi sono quasi certi del passaggio del turno, mentre la Danimarca deve vincere per essere tranquilla. Tutto si giocherà sul filo dei secondi e dei gol e, come da titolo, la possibilità di un "biscotto" è molto alta anche in questo girone. Vi spiego perchè: la Germania è praticamente certa del passaggio del turno e, in caso di pareggio in Portogallo-Olanda, potrebbe ben favorire i cugini danesi, anche considerato gli incroci dei quarti di finale; infatti, sia la Repubblica Ceca che la Grecia sono avversari assolutamente abbordabili, quindi non mi stupirei se la Danimarca vincesse stasera. Certo, queste sono sempre ipotesi che lasciano il tempo che trovano, ma è bene considerare tutto. Un'altro possibile scenario si prospetterebbe in caso di contemporanea vittoria di Danimarca e Portogallo: in questo caso vi sarebbero 3 squadre a sei punti, e tutte a pari punti nella classifica avulsa; a questo punto entrerebbe in gioco la differenza reti, che deciderebbe le sorti del girone. Comunque vada, le vincenti di questo girone vanno considerate tra le favorite per la vittoria finale, quindi occhio al campo! Un ultimo pensiero voglio rivolgerlo all'ignobile strage di animali in atto in Ucraina: a quanto si sente la mattanza è ancora in corso, senza che nessuno faccia niente. Sarebbe auspicabile un intervento, seppur tardivo, dell'Uefa a riguardo; l'atteggiamento omertoso del massimo organo calcistico europeo non ha bisogno di commenti, ma speriamo ci sia un cambio di rotta da parte di Platini. Come sempre, buon calcio a tutti!







Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!








0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.