Campionato primavera: Milan - Juve. Il portiere bianconero protagonista di una "simpatica" figuraccia

mercoledì 6 giugno 2012

di Giovanni Sgobba
GUBBIO-
Nella seconda giornata dei quarti di finale del campionato di Primavera "G. Facchetti", il Milan, dato per sfavorito, riesce a battere la Juventus imponendosi con il risultato di 2-0 (Ganz 23' pt. , Valoti 20' st.), accedendo così alle semifinali del torneo dove affronterà il giorno 6 giugno l'Inter, in un attesissimo derby.

Oltre alla bella prestazione dei giovani rossoneri, la partita è stata contrassegnata da una singolare debacle del portiere bianconero Branescu. Sarà stata la tensione o la trance agonistica, fatto sta che il portiere rumeno, dopo aver neutralizzato un calcio di rigore, si esalta per la prodezza compiuta non accorgersi che l'azione di gioco non era ancora conclusa e di fatto distraendosi a tal punto da non avere la reattività per evitare il secondo goal dei rossoneri. Una figuraccia frutto della genuina inesperienza del giovane portiere appena 18enne...
Potete vedere qui il singolare siparietto






Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.