Milan, partita che sa già di amarcord: Ciao Campioni

lunedì 14 maggio 2012

di Domenico Palumbo
MILANO-
Nonostante la vittoria scudetto sfumata e una stagione non proprio esaltante, il Milan, con i suoi tifosi, chiude in festa il suo campionato. San Siro si colora di un saluto, forse un arrivederci, rivolto a dei campioni senza tempo, o meglio, di un tempo ignoto. Nesta, Seedorf, Inzaghi, più che campioni, quasi anime di una squadra che ha padroneggiato in Europa e non solo nel corso di quest’ultimo decennio. Proprio Inzaghi, l’eterno Peter Pan del nostro calcio, alla veneranda età di 37 anni riesce a regalare e regalarsi emozioni incredibili. Subentrato nel secondo tempo, segna il gol partita nella sua ultima gara con la maglia del Milan, nonché la sua trecentesima da rossonero. In quel gol sono passati tutti gli anni in rossonero e, di conseguenza, tutti i successi. Un saluto ad un grande campione che ha lasciato insieme a due grandi del calcio non solo italiano, ma internazionale come Gattuso, Seedorf e Nesta. Sarà difficile sostituirli tutti se a loro si aggiungono gli addii di Van Bommel e Zambrotta, ma un ringiovanimento era obbligatorio.

Per quanto riguarda la partita in sé, il Milan ha saputo regalare la sua buona dose di ira e cardiopalma ai suoi tifosi facendosi beffare dal primo gol in campionato di Garcia. Novara in vantaggio e Milan pronto ad un’altra figuraccia, con la Juve che stravinceva a Torino. Meno male che nel secondo tempo la vecchia guardia rossonera si è svegliata per onorare la loro ultima partita in quello stadio, così è arrivato prima il Gol di Flamini e poi lo splendido gol di Inzaghi con Seedorf e Gattuso che sfornavano assist a ripetizione. Grandi campioni, a cui ovviamente si aggiunge Del Piero. Buon viaggio ragazzi, ci rincontreremo nelle pagine di amarcord.



Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.