Il saluto tra le lacrime di Van Bommel al Milan

sabato 12 maggio 2012

di Giovanni Sgobba
MILANO- Sono giorni difficili, nostalgici, carichi di commozione quelli che si stanno vivendo a Milanello. Nel pomeriggio di oggi è arrivata, direttamente dal possente centrocampista olandese, la conferma del suo addio. Van Bommel saluta dopo appena un anno e mezzo, ma è stato uno degli artefici delle vittorie in Campionato e Supercoppa. Dopo essersi scontrati più volte come avversari in Champions League (Mark ha giocato con PSV, Barcellona e Bayern Monaco), il Milan nel gennaio dell'anno scorso l'ha contattato chiedendogli un prezioso aiuto: sulle sue robuste spalle si sono appoggiati i giocatori in momenti di difficoltà, ed anche i tifosi si sono sentiti più di una volta protetti con lui a vigilare a centrocampo.  E se a piangere è pure l'olandese, solitamente freddo ("cogito ergo sum" è stato il suo appellativo dato da Pellegatti) si intuisce : "Vado al Psv, poi voglio fare l'allenatore e magari un giorno tornerò". Non è un addio, ma un arrivederci...
Qui l'intervista carica di commozione dell'olandese.


Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.