Cassano ritrovato. Milan batte Siena 1-4

lunedì 30 aprile 2012

di Domenico Palumbo
SIENA- Ancora tre punti separano dalla vetta un Milan vincente per 1-4 a Siena. Sì, perché se da un lato il risultato può far capire ad una partita dominata dai rossoneri, dall’altro i punti di distacco dalla Juve fanno capire come i rossoneri sono riusciti a volatizzare i 4 punti di vantaggio.
Infatti, il punteggio della partita in terra toscana è frutto di due episodi che hanno caratterizzato indelebilmente il match. Il primo accade al 26’, quando per la prima volta da qualche mese Ibrahimovic (Voto: 6,5) fa uno scatto e mette al centro un pallone innocuo che Brkic (Voto: 4) regala con una papera a Cassano (Voto: 7) che da solo mette in porta agevolmente; la seconda è un tiro di Ibrahimovic che s’insacca in porta dopo ben tre minuti portando lo svedese a quota 25 gol. Chiaro pensare ad una partita perfetta del Milan, ma non è così perchè prima dell’uno-due i rossoneri erano lo stesso pianto greco visto nelle ultime giornate: fuori, finalmente, Robinho ed Emanuelson, il Milan è abulia allo stato puro e non riesce a costruire un gioco sensato con molta della colpa di Ibrahimovic, troppo statico fino al momento del gol.
Detto questo dopo il 2-0 il Milan si rilassa, raggiunge l’intervallo senza troppi patemi e la partita sembra chiusa. Sembra, infatti, perché nel secondo tempo esce il Siena e alla lunga riesce a segnare al 38’ con Bogdani (Voto: 6,5): 1-2 e il Milan trema. Ma per i rossoneri oggi gira tutto per il verso giusto ed al 45’ Nocerino (Voto: 7,5) sigla il suo decimo gol in campionato con un’azione bellissima: si scarta mezza difesa del Siena e insacca il portiere. Partita chiusa, morale rialzato. C’è il tempo di far segnare il gol numero 26 ad Ibra grazie all’ennesimo assist di Cassano che confezione una grandissima partita, anche se non giocata a ritmi altissimi. Il Milan vince con un risultato convincente, ma lo scudetto pare andato anche perché la Juve non sbaglia un colpo e non sembra poterlo sbagliare.
Elogio finale per Cassano: solo qualche mese fa non avremmo neanche pensato ad una prestazione simile. Un grande campione.










0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.