Calcio inglese: arrestato studente per frasi razziste su Muamba apparse su Twitter

martedì 27 marzo 2012

Lo studente sulla sinitra ed il giocatore Muamba
di Giovanni Sgobba
BARI-
Il calcio inglese, dopo il caso tra Terry e Ferdinand e Suarez ed Evra, si macchia di un altro episodio di razzismo. Questa volta gli insulti sono viaggiati via web, tramite l'ormai diffuso Twitter, direttamente indirizzati al giovane Muamba, colpito la settimana scorsa da un infarto e che sta lottando disperatamente tra la vita e la morte (anche se le condizioni ora sembrano essere nettamente migliorate). Protagonista di questo gesto increscioso è stato un giovane studente gallese, Liam Stacey, di 21 anni, il quale appreso del malore del giocatore del Bolton, non ha esitato a commentare il tutto, "cinguettando" frasi razziste e pieni di insulti. Pensava di averla fatta franca eliminando il suo account @liamstacey9, ma il web sa essere crudele e così un utente di youtube ha registrato l'intera timeline (qui il video), aiutando la polizia postale a risalire all'ip dello studente. Il giovane gallese, arrestato, ha dapprima smentito, poi ha giustificato l'azione come non sua, ma di un hacker, per poi confessare il tutto.





0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.