Spagna: il Barcellona perde la sua immortalità e spiana la strada al Real

lunedì 13 febbraio 2012

L'esultanza dei due portoghesi Ronaldo e Mourinho 
di Giovanni Sgobba.
BARI- Il secondo anno è sempre quello migliore di Josè Mourinho alla guida di una squadra. Con il Real Madrid, il tecnico lusitano, si appresta a conquistare la Liga spagnola, grazie ai 10 punti di vantaggio sul Barcellona, che sta incredibilmente annaspando in trasferta.
Sembrerà strano, ma pioveranno critiche al tecnico Guardiola, per la sua filosofia di gettare in prima squadra, talentuosi ragazzini della cantera, ma pur sempre privi di esperienza. Forse si è spinto oltre in un progetto, certamente affascinante, ma che non può dare solidità immediata. E così, mentre il Real Madrid, che viene puntualmente sconfitto dal Barcellona negli scontri diretti, spazza via gli altri avversari a suon di goleada e di triplette di Cristiano Ronaldo (criticato, avete letto bene, per essere poco decisivo), i blaugrana, nel girone di ritorno, si sono resi conto di essere umani, pareggiando nel derby contro l'Espanyol,  chiudendo a reti bianche il match contro un Villareal in piena crisi retrocessione e uscendo sconfitti nel week-end, nella sfida a Pamplona, persa per 3-2 contro l'Osasuna. Tutti punti persi in trasferta.
Si è soliti dire che un campionato si vince battendo le piccole: Mourinho e il Real Madrid questo principio l'hanno afferrato bene, e nonostante le continue amarezze per essere evidentemente inferiori negli scontri diretti rispetto agli acerrimi rivali, non si sono mai disuniti e si può largamente anticipare che questa edizione della Liga li vedrà finalmente trionfare. Domenica sera hanno frantumato i giocatori del Levante (passato in vantaggio) con il risultato finale di 4-2 (tripletta del portoghese e goal di Benzema). Una squadra che segna tantissimo in casa e subisce pochissimo in trasferta (appena 6 goal in 11 partite), ed un Cristiano Ronaldo a quota a 27 centri stagionali: sono questi i semplici dati che scongiurano ogni possibile rimonta del Barcellona.




0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online inviate una e-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Sport Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.