Inghilterra: Suarez rovina lo spettacolo di Manchester United e Liverpool

domenica 12 febbraio 2012

Evra esulta dinanzi a Suarez
di Giovanni Sgobba.
BARI- Momento poco edificante per il calcio inglese: dopo, infatti, la querelle tra Capello e la Federazione inglese, sul caso Terry per presunte frasi razziste, che ha visto le dimissioni del tecnico italiano, nel week-end calcistico, a pochi minuti dall'inizio del derby anglosassone tra Manchester United e Liverpool, l'attaccante dei reds Suarez si è macchiato di un gesto ignobile. Il giocatore del Liverpool era stato precedentemente squalificato per 8 turni, a seguito di alcune parole razziste, rivolte nei confronti del difensore francese dello United, Patrick Evra.
 Ieri all'Old Trafford, al momento della stretta di mano, l'attaccante uruguaiano evita la mano tesa del francese, provocando l'immediata reazione di Evra che strattona il giocatore, il quale continua a salutare gli altri giocatori, ignorandolo. Si sarebbe potuto chiudere definitivamente un caso che ha tenuto banco per molti mesi, ma Suarez perde questa opportunità, creando evidenti disagi in un evento di richiamo mondiale. Qualcosa, inoltre, è successo durante l'intervallo al rientro negli spogliatoi: i giocatori del Liverpool fanno muro attorno all'uruguaiano, ma sembrerebbe che Rio Ferdinand,difensore dello United, abbia lanciato uno schiaffo al giocatore. Il Manchester United, finirà con il vincere la partita per 2-1 con doppietta di Rooney e goal del Liverpool proprio di Suarez, ma inevitabilmente il gesto ha avuto ripercussioni anche a termine della partita, quando Evra corre sotto la sua curva ed esulta proprio dinanzi a Suarez, schernendolo.
Così a fine partita ha tuonato Ferguson, allenatore dei red devils: "Suarez è una vergogna per il Liverpool.Non gli dovrebbe essere consentito di giocare ancora con la maglia dei Reds. Avrebbe potuto causare una rissa: non posso credere che si sia rifiutato di stringere la mano ad Evra".
Pronta e doverosa la dichiarazione di scuse (chissà quanto volontarie) rilasciate dal giocatore, su ordine del prestigioso club di Liverpool: "Ho parlato con il manager dopo la partita di Old Trafford e ho capito di avere sbagliato. Non soltanto l'ho deluso, ma ho deluso anche il club. Sono molto dispiaciuto per questo. Ho fatto un errore e mi dispiace davvero. Avrei dovuto stringere la mano a Patrice Evra prima della partita e di questo mi voglio scusare" 

Di seguito il video dell'episodio.






0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

Video Calcio

Loading...
Loading...





Responsabile dei Servizi Sportivi: Mario Schena
 
Calcio Online © 2017 | Designed by Studio Sciortino Bari per La Gazzetta Meridionale.it e Sport Online.
Calcio Online - Sport Magazine non registrato supplemento de La Gazzetta Meridionale.it | Direttore Responsabile Vito Ruccia - Vicedirettore: - Editore Proprietario: Studio Sciortino Bari | Spot by Aruba Media Marketing.
Per la vostra Pubblicità su questo Magazine Online contattare la GM SPOT inviando una E-mail a: commerciale@lagazzettameridionale.com o telefonando al 334/9835377.
Salvo accordi scritti le collaborazioni con la redazione di Calcio Online sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite.